Crea sito

Single Blog Title

This is a single blog caption
28
Giu

Sentieri Resistenti

Finalità

In occasione del 70° anniversario della Liberazione, ha promosso la valorizzazione dell’itinerario “Sentieri resistenti”, realizzato da Renato Giustetto e Marco Sguayzer.

“Sentieri resistenti” collega alcuni segni di memoria dell’arco alpino in provincia di Torino: tra gli altri, il parco della Resistenza e della pace di Monastero di Lanzo – Chiaves; i sentieri della Resistenza di Traves; il monumento ai caduti partigiani delle valli di Lanzo, Susa, del Sangone e del Chisone e l’ecomuseo della Resistenza al colle del Lys; il cippo commemorativo al colle Bione; l’ecomuseo e i sentieri della Resistenza di Coazze; l’ossario monumentale di Forno di Coazze.

Il sito web http:\sentieriresistenti.altervista.org – curato da Giustetto e Sguayzer nella doppia versione in italiano e in inglese – contiene la descrizione di ognuna delle otto tappe, fornendo indicazioni logistiche (trasporti pubblici, ospitalità) e puntuali spiegazioni dei segni e dei luoghi di memoria; mette inoltre a disposizione materiali divulgativi di storia della Resistenza nell’alto Canavese occidentale e nelle valli di Lanzo, di Susa, del Sangone e del Chisone e segnala altri itinerari dedicati alla lotta di Liberazione nelle zone adiacenti a quelle attraversate.

Il progetto si propone di promuovere “Sentieri resistenti” perché si tratta di un’iniziativa capace di coniugare la conoscenza della storia e della memoria resistenziali con la pratica dell’escursionismo e con lo sviluppo delle strutture di ricettività turistica in montagna. Tale opera di promozione si configura come massima pubblicizzazione dell’iniziativa, ma anche come valorizzazione del percorso mediante attrezzature specifiche (pannelli direzionali e informativi) e risorse documentali (guida cartacea).

Azioni 2016/2017

  • Attrezzare il percorso con indicazionie pannelli che diano notizia dell’itinerario e dei segni e dei luoghi di memoria presenti.
  • Realizzare una guida cartacea dell’itinerario.
  • Pubblicizzare l’iniziativa mediante i mass media locali e nazionali.
  • Pubblicizzare l’iniziativa mediante incontri da tenere a Torino e nei principali centri delle zone attraversate dall’itinerario
Soggetto promotore
  • Associazione Comitato Resistenza Colle del Lys. Referente:
Soggetti coinvolti
  • Club Alpino Italiano Regione Piemonte
  • Comitato regionale Federazione italiana escursionismo Piemonte.
  • Comitato Provinciale di Torino Associazione nazionale partigiani d’Italia.
  • Comitato regionale Piemonte Unione italiana sport per tutti.

You are donating to : Comitato Resistenza Colle del Lys

How much would you like to donate?
$10 $20 $30
Would you like to make regular donations? I would like to make donation(s)
How many times would you like this to recur? (including this payment) *
Name *
Last Name *
Email *
Phone
Address
Additional Note
paypalstripe
Loading...