Crea sito
Tag

colle del lys

brigata

Nella primavera del 1944, le bande partigiane prendono ad ingrandirsi ovunque, soprattutto per l’afflusso dei giovani renitenti al bando d’arruolamento della Rsi fascista. L’accresciuta dimensione dei gruppi di ribelli comporta la trasformazione delle prime bande spontanee in formazioni più strutturate, come quella che, nella zona del colle del Lys, prende il nome di 17a brigata Garibaldi, intitolata a Felice Cima, studente universitario, sottotenente dell’esercito e membro del Comando militare unificato della val di Susa, caduto il 27 novembre 1943.

Read More

 

eco2

L’Ecomuseo della Resistenza del Colle del Lys, situato sullo spartiacque tra le valli di Lanzo e la valle di Susa, offre scorci paesaggistici di notevole suggestione, dai quali si può percepire la vastità del territorio museale, da circa tre anni ritornata a vivere attraverso sentieri riscoperti.

Tali percorsi, pregni di ricordi e testimonianze della storia passata, collegano le due valli e offrono ai turisti la possibilità di unire interessi ambientalistici e storico-culturali.

Le passeggiate possibili sono numerosissime e molto diversificate tra loro: da brevi percorsi di poche ore a percorsi di trekking più articolati e impegnativi, le scelte possono diventare molteplici.

Inoltre la sede museale, sita presso il piazzale del Colle del Lys, offre diversi strumenti utili ad una migliore fruizione dell’Ecomuseo e ad una migliore comprensione della storia: dai CD-Rom ai filmati girati insieme ai testimoni della Resistenza, a mostre itineranti o libretti esplicativi dei percorsi e delle vicende avvenute in quei luoghi.

 

Tutto questo può fornire ottimo substrato per creare le condizioni migliori per percorsi altamente formativi sia sul piano culturale, sia su quello umano.

E’ stata recentemente inaugurata l’esposizione permanente del centro museale, che ha arricchito notevolmente la documentazione dell’Ecomuseo, fornendo un supporto fotografico e storico alla conoscenza della storia locale.

Tale esposizione è in fase di ingrandimento e di approfondimento: al termine del lavoro in corso il centro permetterà al visitatore di conoscere le vicende della Resistenza del Colle del Lys in tutti i suoi particolari e di fornire lo stimolo per visitare i luoghi circostanti.

Inoltre sono in corso altre iniziative per tentare di attualizzare gli ideali e i valori della Resistenza e di riflettere sull’importanza della loro trasmissione alle giovani generazioni. Si sono cercate nuove forme di comunicazione, come l’arte ed il teatro, che permettessero un maggiore coinvolgimento emotivo.

L’Ecomuseo è aperto tutte le domeniche dal 25 aprile all’8 settembre dalle ore 10,00 alle 18.00. In caso di scolaresche o di comitive, l’Ecomuseo apre su prenotazione e offre un accompagnatore in qualsiasi periodo dell’anno.

You are donating to : Comitato Resistenza Colle del Lys

How much would you like to donate?
$10 $20 $30
Would you like to make regular donations? I would like to make donation(s)
How many times would you like this to recur? (including this payment) *
Name *
Last Name *
Email *
Phone
Address
Additional Note
paypalstripe
Loading...